pensieri e immagini in ordine sparso

Category archive

Politica

Il senso della giustizia e la bava

in Assolti in silenzio/Politica

Oggi ho letto sulla Stampa altre dichiarazioni del grande #davigo. Il quale prima afferma che “L’unica parte buona del processo è il pm, le parti private fanno i propri interessi” e subito dopo, parlando di risarcimenti per ingiusta detenzione afferma che “In buona parte non si tratta di innocenti, ma di colpevoli che l’hanno fatta franca”, già in passato autore di affermazioni del tipo “non esistono…

continua

Sei stato tu! no hai iniziato prima tu!

in Politica

No, non stiamo per raccontare il classico litigio tra due bambini di 10 anni, parliamo invece della recente crisi diplomatica tra ITALIA e FRANCIA. Certo è molto facile prendersela con i Francesi, ne hanno fatte e dette di cose negli ultimi anni e capisco la pancia delle persone. Però se sei uno di quelli che ritiene che l’antipatia per i cugini d’oltralpe giustifichi ogni cosa…

continua

Navigator a Vista

in Politica

C’era una volta la favola della meritocrazia e della trasparenza, una bella storiella che ci è stata propinata per anni, ora è vecchia però, ci sono le Europee, i tempi per i concorsi sono troppo lunghi. Oggi questa favoletta tanto carina sta per essere superata con le 10.000 assunzioni dei Navigator pagate con denaro pubblico (200.000.000 di euro) con procedura di selezione consistente in un…

continua

…e se fosse anche un pò colpa nostra?

in Politica/Società

Di chi è la colpa se oggi questa società totalmente basata sull’apparire è più cattiva, superficiale e spregiudicata di ieri? Lo so, il titolo è un pò forte, ma non saprei come iniziare questa mia riflessione diversamente. Da sempre, ma negli ultimi anni con più efficacia, c’è un fenomeno che contribuisce a caratterizzare e plasmare in modo abominevole la società. Questo fenomeno è caratterizzato da…

continua

Dalla Rivoluzione francese alla rivolta dei Gilet Gialli (sigh!)

in Politica/Società

Premessa, più o meno tutti noi italiani odiamo Macron e quella Francia con la puzzetta sotto al naso, quindi capisco il sentimento alla base del grande entusiasmo che ho osservato in articoli e commenti italioti sparsi sul web. Ma c’è qualcosa che non mi convince… cosa c’è non si può criticare Macron? ceeeeerto che si può ma credo che lo stiamo facendo nel modo sbagliato.…

continua

Te la do io la Prescrizione!

in Politica/Società

Devo avere qualcosa di malato in testa. Anche su questa vicenda della prescrizione la vedo diversamente… Mi chiedo, cosa è veramente tragico, un processo che dura 15/20 anni o la prescrizione, senza la quale ci sarebbero veri e propri ergastoli giudiziari, anche per tanti innocenti.La politica, lo Stato dovrebbero farsi carico del “principio della ragionevole durata del processo senza comprimere i diritti e le garanzie…

continua

#SottoMarinoDimettiti

in Politica/Società

Prendersela con la Raggi per i disagi provocati dal maltempo è ridicolo. Così come era ridicolo quando la Raggi e Di Battista se la prendevano con Marino. L’ennesimo boomerang della politica dei Tweet. Come scrivono persone più “esperte” di me è il Clima e il riscaldamento globale che dovrebbero essere sotto i riflettori della politica.

continua

Quando Grillo sbaglia è un comico, altrimenti è uno statista

in Politica/Società

A questo punto facciamo tutti i comici, così possiamo dire quello che vogliamo, tipo rimuovere il Presidente della Repubblica, condannare tutti senza processo, prendere in giro gli autistici con gremite platee che ridono di queste mostruosità. Il prossimo passo sarà prendere a modello la rupe degli spartani, così ci si potrà occupare anche degli altri bambini con handicap.  #primagliitalianinormali #tuteladellarazza

continua

Air Force o Autobus? …i dilemmi della buona politica

in Politica

Provando a ragionare senza lo spauracchio di Renzi o dell’Air force all’italiana vi dico il mio punto di vista che, come accade spesso, sarà impopolare. Penso che ogni paese che si rispetti dovrebbe prevedere in bilancio le cosiddette “Spese di Rappresentanza” senza doversi vergognare o con il rischio di passare per il solito criminale della casta. Negli anni, proprio per questo inveire contro le spese della…

continua

Ti sei perso? Torna sopra